redirect

16 aprile 2012

Una campana/bell jar/cloche improvvisata

Ci sono cose che ti girano per casa da una vita. Le sposti da un punto all’altro, poi ti stufi e le chiudi in un armadietto in attesa di tempi migliori.
Ieri, aprendo l’anta di uno di questi “sgabuzzini” mi è venuto sott’occhio un porta-candele comprato al brico in epoche remote… Utilizzato qualche volta e poi imboscato lì. Vederlo e pensare alle cloche/bell jars/campane di vetro
maisonsdumonde_campana_decorativa_belle_jar



come queste a sinistra (in vendita da Maisons du monde), è stato un attimo e gli ho detto: “Vieni fuori bello, che ti faccio il restyling!”











Ho preso da un altro armadietto un sottobicchiere in vimini che stava prendendo polvere da anni, un nastrino che chiudeva la confezione di una tovaglia da tavola appena acquistata (quella che vedete in foto)…
campana_di_vetro_fai_da_te_dome_d.i.y.
… e mi sono creata la mia campana/espositore personale. Eccola:
campana_di_vetro_fai_da_te_dome_d.i.y._2
Dice: “E che te ne fai?” Niente di particolare, ma avendola vista in quei blog scandinavi meravigliosi dove tutto è bianco, luminoso, perfetto (praticamente come casa mia non sarà MAI!"), ho pensato che la volevo fortissimamente, che comprarla era fuori discussione (i prezzi sono piuttosto alti) e così mi sono buttata sul fai da te.
Ci potete custodire dentro un oggetto particolarmente caro al vostro cuore…
campana_di_vetro_fai_da_te_dome_d.i.y._3
… oppure un fiore.
campana_di_vetro_fai_da_te_dome_d.i.y._4
Può bastare molto poco a dare gioia, a creare qualcosa di bello per noi. E lo dice molto bene Emily Dickinson nella poesia qui sotto…
campana_di_vetro_fai_da_te_dome_d.i.y._5
Può bastare un sogno, un desiderio… Quale è la vostra opinione?

Vannalisa

17 commenti:

  1. Come ti capisco... mi riferisco alla casa bianca, luminosa, perfetta... Sei stata geniale: un reciclo eccezionale e di grande effetto. Brava!
    Buona giornata.
    Anna

    RispondiElimina
  2. La semplicità è la madre della bellezza... très, très chic!!!!
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. è semplicemente deliziosa ;) bellissima idea e sai che mi piace molto di più di quelle vendute da Maison du monde?
    Mi hai dato un'idea per utilizzare dei bicchieri di cui non so che farmene ;)

    RispondiElimina
  4. @ Cinzia: grazie, cara!
    @ Starsdancer: con i bicchieri ho visto alcune belle interpretazioni sul web. Se non ricordo ce n'era una con i bicchieri con il gambo che capovolti non solo facevano da campana ma anche da porta-candele (perché sulla base del gambo si poteva appoggiare una tea-light)!

    RispondiElimina
  5. @ Anna: Che carina che sei! Ma non mi sono inventata niente... Ci sono mille interpretazioni in giro per il web. D'altronde con quello che costano 'ste campane, mi pare il minimo industriarsi per farsele da sé! ;-)

    RispondiElimina
  6. Pensare che 26 anni fa, nella soffitta della zia ne avevamo trovate tante di campane (quelle che ricoprivano le statuette di santi e santini!)...le abbiamo date ad un rigattiere, non sapevamo che farcene! All'epoca non erano di moda, anzi...
    Per la rubrica: buttare o non buttare??? questo è il dilemma!!!!
    Ciao!
    Antonella

    RispondiElimina
  7. Bellissima idea come sempre! Anche per un centrotavola carino e poco invasivo! :)

    RispondiElimina
  8. Ciao cara Vannalisa!
    Pensa che, in questi giorni ho la casa smontata per poter dare il bianco, ed ho buttato via un sacco di cose, che magari avrei potuto riciclare...ma bisogna avere tanto spazio dove poter conservare gli oggetti inutilizzati...e purtroppo non ne ho abbastanza, però la tua idea è molto carina!!!
    un bacio
    Michela

    RispondiElimina
  9. fantastico, molto meglio di quelle "compre" ;)

    RispondiElimina
  10. Perfetta!!!!! bravissima, un'idea veramente bella.
    Baci
    Elsa

    RispondiElimina
  11. beautifull things you have on your blog. I like it..
    groeten uit Nederland. Elizabeth

    RispondiElimina
  12. devo dire che la tua idea di fare la campana con un bicchiere è davvero bella e originale! passa a trovarmi sul mio blog mi farebbe piacere ciaoo

    RispondiElimina
  13. carina questa idea!!
    un saluto Elisa

    RispondiElimina
  14. Un sogno può fare davvero molte cose... spostarne altre e farci sognare ancora e ancora... BRAVA Lara

    RispondiElimina
  15. Che bello il tuo blog: molto vario e pieno di cose stupende. Ciao!

    RispondiElimina
  16. Quando si va a zonzo per il web, immancabilmente si viene coinvolti da certe idee; queste si "appiccicano" e sino a che non si è riuscite a replicarle, anche e solo parzialmete, non c'è pace! Anche a me è capitato con le campane di vetro e proprio come hai fatto tu, mi sono inventata la mia in modo assai casuale. Ignara del danno che avrei causato ad una bottiglia, vi ho versato il latte appena bollito e lo sbalzo di temperatura ha staccato di netto il fondo della stessa. Il latte, ovviamente, è andato perduto, ma la bottiglia così ottenuta, ora scimmiotta le suddette campane! Quando si dice che non tutti i mali vengono per nuocere.......complimenti per la tua trasformazione...molto Shabby! Un bacio grande, Monica

    RispondiElimina

Dimmi cosa ne pensi. E grazie, grazie, grazie!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails